CIRIO CANDIDATO DEL CENTRODESTRA ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE: LE REAZIONI LOCALI

CIRIO CANDIDATO DEL CENTRODESTRA ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE: LE REAZIONI LOCALI
Alberto Cirio è ufficialmente il candidato alla Presidenza della Regione Piemonte per la coalizione di Centrodestra.
Ringrazio innanzitutto il presidente Berlusconi  – dichiara – per aver proposto il mio nome e i leader della Lega e di Fratelli d’Italia, Matteo Salvini e Giorgia Meloni, per la fiducia che mi hanno dimostrato. Per arrivare ad oggi è stato necessario del tempo, è vero. Ma io vengo da una terra dove la natura, da secoli, insegna agli uomini che bisogna saper aspettare. Che ogni cosa va lasciata maturare. I nostri vini pregiati riposano al buio per mesi, anni. Ma quando finalmente vedono la luce, basta loro un istante per esprimere il meglio. E per comprendere che ogni giorno di quell’attesa ne è valsa la pena. Amo la mia Regione. Questo, per me, è un onore. E adesso si corre, con le scarpe da ginnastica ai piedi. Perché il Piemonte ha bisogno di energia. Ha bisogno di un’altra velocità.
Il primo commento a livello locale  giunge dall’onorevole Mirella Cristina, verbanese, di Forza Italia: La formalizzazione del nome di Alberto Cirio come candidato alla presidenza della Regione Piemonte per tutto il centrodestra è un’ottima notizia, che ci riempie di soddisfazione. Non tanto perché Cirio è di Forza Italia, ma perché è un politico che negli anni ha saputo dimostrare tutta la propria esperienza e capacità ed è un amico di tutti i piemontesi, che per 5 anni ha rappresentato ottimamente al Parlamento europeo. Inoltre, la definizione di una candidatura unitaria anche in Piemonte sono certa porterà all’ennesima conferma che il centrodestra sa lavorare insieme per il bene del territorio e che questo sarà riconosciuto dagli elettori. Insomma, Cirio è il miglior candidato possibile e lo dimostrerà. Forza Italia, forza Piemonte, forza Alberto!
Anche Luigi Songa di Fratelli d’Italia  definisce Cirio un ottimo candidato di un Centrodestra unito:  La conferma della candidatura a Presidente della Regione Piemonte dell’amico Alberto Cirio è un’ottima notizia sia per il Centrodestra sia per la nostra Regione. Alberto è impegnato da anni a difendere le realtà territoriali, in particolare quelle turistiche e sportive piemontesi, a Bruxelles. Siamo certi che il suo impegno sarà ancora più forte da Governatore.   Fratelli d’Italia del Vco è già impegnata da tempo nella campagna elettorale per le elezioni europee e regionali, adesso si rilancia con ancor maggiore impegno e determinazione per dare un nuovo governo al Piemonte nel contesto di una nuova Europa rispettosa delle identità nazionali.
Nelle foto Alberto Cirio e Mirella Cristina

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.