DA VERBANIA A PIATRA NEAMT PER CELEBRARE IL CENTENARIO DELLA GRANDE UNIONE

DA VERBANIA A PIATRA NEAMT PER CELEBRARE IL CENTENARIO DELLA GRANDE UNIONE
Il 1°dicembre è un giorno molto importante per la Romania, che quest’anno ha assunto un particolare significato storico perché si è festeggiato il Centesimo Anniversario della Grande Unione. In questa data, nel 1918 dopo la sconfitta dell’Impero Austro-Ungarico nella Prima Guerra Mondiale, un’assemblea di 1.228 delegati riunita ad Alba Iulia si espresse per l’unificazione della Transilvania con il resto della Romania. Dopo secoli di occupazioni straniere, quel giorno di cento anni fa la Romania ritrovò l’unione nazionale, sociale e linguistica.

In considerazione del rapporto di amicizia che lega la città di Verbania con quella di Pietra Neamt, e su invito del sindaco Dragoș Chitic, una delegazione del Comitato per il Gemellaggio composto dal consigliere comunale Adrian Chifu e dai membri del comitato stesso, Andrea Gerardo Marconi, Luca Gnecco e Matteo Buratti, ha partecipato insieme alle delegazioni internazionali delle città legate da patti di amicizia e gemellaggio con la città rumena, alle celebrazioni ufficiali della Festa Nazionale.

Un invito colto con gioia, che ci rende partecipi di un momento così importante per la comunità rumena a noi legata da tanti anni di amicizia e scambio interculturale, Ci auguriamo che questo percorso continui ancora per tanti anni, con piccoli e grandi progetti.

Cristiana Bonfanti
Presidente del Comitato per il Gemellaggio
  1. renato brignone 3 dicembre 2018, 9:16

    Ma che bell’immagine: il più assenteista dei Consiglieri Comunali , in procinto di essere “dimesso d’ufficio”, che con orgoglio indossa la fascia tricolore del sindaco… pare un presagio profetico 🙂

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.