DAL CAI PALLANZA LA CIASPOLATA DEI RECORD ALL’ALPE DEVERO

Oltre 1200 iscritti e in continuo aumento, 1000 pacchi gara assegnati, più di 500 posti  letto prenotati,  8 chilometri di percorso preparati ad hoc per i concorrenti dagli organizzatori della Sezione di Pallanza del Club Alpino Italiano. E’ in queste cifre  l’edizione dei record della “classica”  ciaspolata “La Traccia Bianca” dell’Alpe Devero, la cui decima edizione è programma domani, domenica 2 marzo con partenza alle 10.30. Le iscrizioni online sono chiuse, ma ai ritardatari rimane la possibilità di aderire in loco dalle 15 alle 17 di oggi e dalle 8.30 alle 9.30 di domani presso l’ex Albergo Cervandone all’Alpe Devero. È ancora possibile aderire anche al Premio “Lepre Bianca”, la corsa ad inseguimento con handicap che si svolgerà in concomitanza con la gara principale e il cui ricavo verrà devoluto all’associazione “Centro aiuti per l’Etiopia”.  Grande attesa anche per le premiazioni del contest fotografico social “La Mia Traccia”.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.