DALLA FONDAZIONE CARIPLO 145.000 EURO PER LAVORI ALLA BIBLIOTECA COMUNALE

DALLA FONDAZIONE CARIPLO 145.000 EURO PER LAVORI ALLA BIBLIOTECA COMUNALE

L’amministrazione comunale ha chiesto nei mesi scorsi e ottenuto ora,  con una comunicazione ufficiale ricevuta in questi giorni, un contributo di 145.000 euro dalla Fondazione Cariplo sul bando “Arte e Cultura – Beni culturali a rischio” per lavori da eseguire alla sede di Villa Maioni della Biblioteca comunale Ceretti.  In programma sono interventi di adeguamento strutturale per ridurre la vulnerabilità sismica dell’immobile storico e abbattere le barriere architettoniche, al fine di consentire la fruizione di tutti gli spazi.  Il costo delle opere attualmente in fase di progettazione ammonta complessivamente a  375.000 euro ed è stato richiesto un ulteriore finanziamento alla Regione Piemonte per l’erogazione dei fondi di sviluppo regionale.    L’amministrazione – afferma il sindaco Silvia Marchionini – è  impegnata ad investire in maniera strategica sul patrimonio immobiliare legato a cultura e turismo, come dimostrano prima della Biblioteca gli investimenti fatti su palazzo Viani sede del Museo del Paesaggio, casa Ceretti e villa Simonetta a Intra, villa San Remigio. 

Nelle foto la sede della Biblioteca Ceretti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.