DOMANDE AL VIA PER IL BILANCIO PARTECIPATO

DOMANDE AL VIA PER IL BILANCIO PARTECIPATO

Prende il via il bilancio partecipato 2019 del Comune giunto al terzo anno: a disposizioni dei progetti proposti dai cittadini entro il prossimo 10 maggio  ci sono 140.000 euro.  I cittadini possono proporre idee e progetti per la città e vederli realizzati, con modalità uguali agli anni scorsi. Tutte le informazioni si trovano agli sportelli Urp del Comune di Pallanza e Intra e in biblioteca, o sul sito www.ideefuoridalcomune.it o su quello del Comune www.comuneverbania.it  Si può inviare il proprio progetto on line o consegnarlo agli sportelli. Il progetto deve riguardare i seguenti ambiti:  DECORO URBANO, POLITICHE GIOVANILI (solo per giovani dai 15 ai 25 anni), PROMOZIONE TURISTICA, VIABILITÀ / MOBILITÀ, COESIONE SOCIALE, OPERE PUBBLICHE, INNOVAZIONE TECNOLOGICA

I progetti più votati dai cittadini di Verbania dal 1° al 30 giugno 2019 verranno poi realizzati. Il bilancio partecipato è uno strumento utile a promuovere la partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche locali; favorisce, pertanto, una forma di democrazia partecipativa e diretta. Con il bilancio partecipato l’amministrazione intende fornire un ulteriore strumento di ascolto, poiché permette ai cittadini di presentare progetti vicini a necessità poco evidenti e di indirizzare le scelte dell’amministrazione sugli interventi pubblici da realizzare o sui servizi da implementare o migliorare.  Il bilancio partecipato prevede la possibilità di sponsorizzare con un piccolo contributo il progetto che si ritiene più rilevante o più vicino alla propria percezione di utilità. Un piccolo contributo privato può significare molto per la città per realizzare più progetti e aumentare il senso di appartenenza alla cosa pubblica.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.