NUOVA CUCINA DIDATTICA A VILLA OLIMPIA

NUOVA CUCINA DIDATTICA A VILLA OLIMPIA

A Villa Olimpia di Pallanza inaugurata la nuova cucina didattica e il salone Papini. La creazione della nuova cucina è la prima tappa nell’ambito del percorso di riqualificazione della Villa nel suo complesso concordato con l‘amministrazione comunale cittadina, con l’obiettivo è fare di Villa Olimpia un luogo vissuto dalla comunità locale, dove è possibile mangiare, apprendere un mestiere, inserirsi al lavoro, incontrarsi, prendersi una pausa.   La cena inaugurale, curata dallo staff di Villa Olimpia con l’aiuto del maestro Max Celeste chef del Ristorante il Portale di Verbania, ha visto la partecipazione di tutti gli stakeholder che hanno contributo alla realizzazione del progetto Villa Olimpia – Impresa Formativa – Ristorante sociale e cioè  Comune di Verbania – Fondazione Cariplo – Fondazione CRT – Lions Club Verbania.  La presenza del sindaco Marchionini, dell’assessore Franzetti, della vicepresidente della Fondazione Cariplo Enoc accompagnata dal commissario locale Zanetta, del direttore della Casa Circondariale Marino e del magistrato di sorveglianza Cali, di Cozzi e Gramatica del Lions Club, del vice prefetto Carpanese e di molti altre personalità hanno dato un’impronta ufficiale all’occasione. La nuova cucina didattica concorrerà ad aumentare in modo significativo il potenziale formativo e commerciale di Villa Olimpia, migliorando la qualità dell’offerta dei servizi proposti. Nel corso della serata, che ha coinvolto circa 55 ospiti, sono stati raccolti 1.000 euro di donazioni a supporto della rassegna di eventi in programma a Villa Olimpia la prossima estate.

Nelle foto la cena inaugurale, lo staff, il nuovo locale

villa olimpia rist 1villa olimpia rist

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.