SOSPESO LO STATO DI AGITAZIONE DEGLI OPERATORI ECOLOGICI

SOSPESO LO STATO DI AGITAZIONE DEGLI OPERATORI ECOLOGICI

In un incontro presieduto dal prefetto Iginio Olita, presenti il capo di Gabinetto Francesco Baiocco e i rappresentanti di Cgil Fp, Fit Cisl, Uil Trasport, Sea e ConSer Vco, si è svolto un tentativo di conciliazione a proposito dello stato di agitazione in corso da parte degli operatori ecologici.  Dopo ampia discussione, ferme restando le posizioni assunte nelle precedente riunione del 4 marzo,  si è decisa di comune accordo l’apertura di un tavolo tecnico per verificare i margini della graduale applicazione del contratto Fise ai lavoratori di Se.  Il tavolo tecnico apre i lavori domani e li chiuderà entro il 30 aprile.  Di conseguenza le organizzazioni sindacali hanno sospeso fin o al 30 aprile lo stato di agitazione.

Nella foto il prefetto Olita

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.