SUL NUOVO REGOLAMENTO EDILIZIO UN INTERVENTO DI FRATELLI D’ITALIA

SUL NUOVO REGOLAMENTO EDILIZIO UN INTERVENTO DI FRATELLI D’ITALIA

Il gruppo consiliare Fratelli d’Italia interviene con un comunicato sull’ultima seduta del consiglio comunale a proposito dell’approvazione del nuovo regolamento edilizio del Comune. Già in commissione urbanistica il gruppo aveva espresso perplessità circa un articolo contenuto nel nuovo testo che secondo il parere dei propri esperti avrebbe limitato l’installazione di nuovi pannelli solari sui tetti. Il nuovo regolamento infatti prevedeva l’obbligo tassativo per tutte le categorie di immobili di incassare i pannelli all’interno del tetto, determinando delle spese che avrebbero inficiato fortemente la resa economica degli investimenti. A seguito di queste considerazioni il tecnico presso la Commissione urbanistica aveva elaborato un emendamento ed una relazione illustrati in consiglio dal capogruppo Damiano Colombo Ringrazio il nostro tecnico Luca Gnecco per il lavoro svolto – dichiara quest’ultimo – e sono felice che anche la maggioranza abbia deciso di accogliere il nostro emendamento. In questo modo a Verbania non avremo particolari limitazioni ai nuovi impianti solari.  Gnecco aggiunge: Ritengo che la norma cosi come proposta fosse eccessivamente stringente e visti gli scarsi incentivi attualmente erogati il mercato non avrebbe risposto positivamente. Avremmo rischiato un blocco totale delle nuove installazioni nel territorio comunale, perdendo un’importante opportunità.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.