SULLE CANDIDATURE IN CAMPO COMMENTI AL VETRIOLO DA “UNA VERBANIA POSSIBILE”

SULLE CANDIDATURE IN CAMPO COMMENTI AL VETRIOLO DA “UNA VERBANIA POSSIBILE”

Tutto è ormai chiaro: Albertella è sostenuto dal peggio della politica del passato, Marchionini è il peggio della politica del presente. I due “competitor” per erodere voti ai due “big” sono Rabaini da un lato e Di Gregorio dall’altro…   E’ il commento del gruppo Una Verbania Possibile di fronte al quadro delle candidature che si prospetta per le prossime elezioni amministrative.  Al confronto dato per scontato tra candidati del centrodestra e del centrosinistra senza possibilità per gli altri in campo, si obietta che altri ci saranno e prefigura una sfida un po’ diversa , tra vecchia politica e partecipazione e rispetto delle istituzioni.  E aggiunge tra l’altro:  Albertella e Marchionini sono due facce della stessa medaglia.  Albertella è certamente più capace amministrativamente parlando ma ha l’onta di riportare in auge il peggio della vecchia politica.  Marchionini semplicemente non è all’altezza del compito, o meglio non ha dimostrato di essere all’altezza del gioco di squadra.

Intanto per completare il quadro delle candidature dovrebbero mancare solo (…) il Movimento 5 Stelle e proprio Una Verbania Possibile.  Per quest’ultima l’annuncio sarà dato nei prossimi giorni da Carlo Bava, che per la legislatura in corso fu il candidato.

Nella foto Renato Brignone, consigliere comunale uscente del gruppo Sinistra & Ambiente di Una Verbania Possibile

  1. renato brignone 7 marzo 2019, 14:26

    Chiedo cortesemente una rettifica, il pezzo citato non porta la mia firma, potreste non attribuirlo a me ma al gruppo? Grazie

    Reply
  2. Mah, dissociazione?

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.