UN INCONTRO PER CONOSCERE LA MENTE E I SUOI SEGRETI

UN INCONTRO PER CONOSCERE LA MENTE E I SUOI SEGRETI

LA MENTE E I SUOI SEGRETI – IPNOSI CLINICA E COMUNICAZIONE IPNOTICA PER IL CONTROLLO DEL DOLORE  è il tema dell’appuntamento fuori programma (aperto a tutti con ingresso gratuito) per la serie degli Incontri Eco-Logici – Spazio Uomo Natura –  in programma questa sera alle ore 21 al Chiostro di Intra, in collaborazione con l’associazione  Kimyo Academy. Relatore è ALESSANDRO LIZIOLI.

Nel corso della sua esperienza, di oltre 15 anni, come medico psicoterapeuta, ha sviluppato, un metodo che si fonda sull’integrazione di filosofie orientali con le moderne teorie della mente, la PsicoNeuroEndocrinolmmunologia (PNEI). La sua attività di formatore si basa su decenni di esperienza con gruppi eterogenei ed è fondata principalmente sul confronto e sulla condivisione di metodologie scientifiche senza limitazioni a nuove esperienze e ricerche nell’ambito delle moderne teorie bio energetiche basate sull’unione mente-corpo.

In questa conferenza si parla delle potenzialità dell’ipnosi clinica e della comunicazione ipnotica anche per il controllo del dolore. L’applicazione dell’ipnosi medica spazia in vari ambiti della medicina, e non solo, e ad oggi sono tanti i casi comprovanti l’efficacia:    Ipnosi e dolori cronici L’ipnosi clinica si dimostra efficace in molti casi di dolore cronico, profondo e debilitante, tra cui nevralgia post erpetica, cefalea, fibromialgia.     Ipnosi e ostetricia In ostetricia l’ipnosi può rappresentare un valido aiuto sia nel periodo della gestazione che al momento della nascita.    Ipnosi e anestesiologia L’ipnosi può, in certi soggetti particolarmente recettivi, sostituire del tutto l’anestesia farmacologica, quando essa sia controindicata. Ipnosi e chirurgia Per affrontare con maggior sicurezza e minor ansia l’intervento, di ridurre la fatica cardiorespiratoria, epatica e renale,    Ipnosi e odontoiatria Il campo di lavoro dell’odontoiatra è la bocca: una miniera di sensazioni, impulsi, emozioni e sentimenti.

Nella foto Alessandro Lizioli

 

 

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.