A GANNA LE CONGRATULAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA

A GANNA LE CONGRATULAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA

Il presidente Marco Rocca, i consiglieri ed i collaboratori del Comitato Provinciale Verbano Cusio Ossola della Federazione Ciclistica Italiana si uniscono in un affettuoso ed amichevole abbraccio per il nuovo Campione del Mondo dell’inseguimento Filippo Ganna, atleta del Team Colpack ma nativo e residente a Vignone nonché nato e cresciuto ciclisticamente parlando in società affiliate al Comitato VCO, dopo il successo ottenuto a Londra. “Questo è un risultato grandioso semplicemente da applaudire – ha detto il presidente Rocca – sicuramente per la stima che c’è nei confronti di Filippo che tutti noi abbiamo visto iniziare vari anni or sono nel ciclismo ma anche perché si tratta di un risultato storico per il movimento italiano che da 40 anni non vinceva il titolo mondiale in questa storica specialità del ciclismo su pista. Bravo Filippo, sono certo che questo successo sarà un grande volano per i giovani che iniziano a correre e che ora sognano un giorno di poterlo emulare, sia Pippo che tutti i nostri atleti giunti al massimo livello.  Congratulazioni a lui, ai tecnici che lo hanno guidato dagli inizi, a chi lo guida oggi ed alla sua famiglia che lo sostiene da sempre”. Ganna è il sesto azzurro a vincere il Mondiale nell’inseguimento, prima di lui nomi da leggenda: Fausto Coppi nel 1947 e 1949, Antonio Bevilacqua nel 1950 e 1951, Guido Messina nel 1954, 1995 e 1956, Leandro Faggin nel 1963, 1965 e 1966, Francesco Moser a Monteroni nel 1976.

Comunicato stampa FCI

Nella foto Ganna alla partenza della finale.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com