ACQUARELLI DI CHIABERTA E KATSUTOMI ALLA LAKESIDE ART GALLERY

“Viaggiare” è il titolo della mostra  che da venerdi 20 settembre (inaugurazione alle 18.30) segna il ritorno di Carla Chiaberta e Horiki Katsutomi alla Lakeside Art Gallery  di Pallanza. La mostra sarà poi aperta fino al 19 ottobre con orario di visita da martedì a venerdì 15.30 – 19.30 e sabato 10.30 – 12.30 / 15.30 – 19.30.

Carla Chiaberta e Horiki Katsutomi potrebbero sembrare una “strana coppia”, ma ad un’esame più attento rivelano di avere molto in comune, a partire della tecnica dell’acquarello (alla quale Lakeside ha sempre dedicato un’attenzione particolare). L’approccio della Chiaberta è più esplicitamente figurativo ma la sua costante ricerca e apertura alla sperimentazione rendono i suoi lavori notevolmente suggestivi. Horiki ha adottato solo recentemente l’acquerello ma dimostra una perfetta padronanza del mezzo. I suoi nuovi lavori rappresentano il proseguimento della sua serie basata sull’Odissea di Omero, quindi quadri con una semplicità apparentemente astratta ma in realtà paesaggi mitologici. I paesaggi lacustri di Carla Chiaberta e i dipinti dei giardini delle ville del “suo” territorio evocano l’età d’oro dell’acquarello europeo, quando fu un mezzo ideale per rappresentare il romanticismo del Grand Tour. Il viaggiare della Chiaberta è un’esplorazione personale di un certo ambiente locale ma con un respiro più largo. Nei paesaggi di Horiki con orizzonti che si allontano o si avvicinano, la barca di Ulisse solca un mare interiore tra miti antichi e visioni personali.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.