AL VIA INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO DELLE STRADE CITTADINE

AL VIA INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO DELLE STRADE CITTADINE

Prendono il via oggi interventi su alcune strade cittadine: a  fianco di asfaltature, sono in programma lavori per la chiusura di buche sulle pavimentazioni in asfalto con un procedimento innovativo rispetto a quello utilizzato fino ad oggi e cioè attraverso l’operato di una macchina denominata “tappabuche” assieme a quattro / cinque addetti a supporto. La lavorazione (costo 16.000 euro) consiste nella pulizia della zona interessata mediante getto d’aria compressa per la rimozione di polveri e detriti presenti sulla superficie,  getto di emulsione bituminosa con funzione aggrappante, distribuzione uniforme a pressione controllata di graniglia premiscelata con emulsione e riempimento stratificato della lesione o della buca, della copertura del rappezzo con inerte e sabbia e infine compattazione meccanica secondo la tipologia di ammaloramento e pulizia finale. Un’azione che darà sicuramente risultati migliori e più duraturi sulla pavimentazione in asfalto.

La posa di nuovi asfalti (80.000 euro)  interessa tratti di vie e marciapiedi: via salita San Remigio, via Aosta, via Cartiera (tratto via Chiosi / via Buontempo), via Fabio Filzi, via Guido Rossa, dosso in via Battaglione Intra, marciapiede via San Bernardino, marciapiede via Renco.   Come amministrazione comunale – osserva l’assessore ai lavori pubblici Nicolò Scalfi –  diamo un’attenzione molto pragmatica alle strade cittadine. Consapevoli che c’è molto da fare, stiamo lavorando per un’analisi delle criticità che porti nel 2020 a un piano asfaltature importante e a interventi di miglioramento di alcuni nodi viabilistici.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.