AMMINISTRATORI INTERVENGONO SUL NUOVO OSPEDALE

AMMINISTRATORI INTERVENGONO SUL NUOVO OSPEDALE

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che amministratori locali (tra cui consiglieri comunali di Verbania) scritto al presidente della Provincia, al presidente della Conferenza dei sindaci e all’assessore alla Sanità della Regione Piemonte in merito alla questione dell’ospedale nuovo baricentrico.  Con l’intervento si chiede che si torni a parlare del futuro della sanità del Vco, perchè anche alla luce dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo un ospedale unico di tutta la provincia non può essere costruito in una zona che non è baricentrica.  Si invita pertanto a una riflessione e a una discussione nelle sedi opportune, non appena la situazione lo permetta.

Noi amministratori locali, con questo documento chiediamo che si torni a discutere nelle sedi competenti riguardo al tema dell’ospedale unico del Vco. Da ormai quasi un anno è scomparso dal dibattito istituzionale il tema del futuro della sanità del nostro territorio. Siamo fermamente contrari alla costruzione di un ospedale unico di tutto il Verbano-Cusio-Ossola a Domodossola. E’ del tutto evidente che non è un’area baricentrica. Lo stesso Capogruppo della Lega in Consiglio Regionale ha affermato che l’area di Fondotoce è l’area baricentrica della nostra provincia, di conseguenza ha escluso la baricentricità della città di Domodossola.
E’ un diritto di tutti i cittadini della nostra provincia che una decisione così importante, come quella della collocazione  del futuro ospedale unico del VCO, venga presa nell’interesse di tutto il territorio, e quindi in seno alle istituzioni che lo rappresentano. Pertanto, chiediamo che venga convocata la conferenza dei sindaci di tutta la provincia, e in questa sede si metta ai voti il progetto della costruzione dell’ospedale unico a Domodossola. Siano i sindaci del territorio a decidere, non gli interessi elettorali di una parte politica.

Mattia Nobili, Capogruppo e consigliere comunale di Gravellona Toce
Sophie Baccarin, Consigliere comunale di Gravellona Toce
Anna di Titta, vicesindaco di Gravellona Toce
Silvia Arzeni, consigliere comunale di Verbania
Adriano Sbernini,  consigliere comunale di Verbania
Alberto Catena, consigliere comunale di Verbania
Emanuela Speroni, consigliere comunale di Verbania
Roberto Gentina, consigliere comunale di Verbania
Raffaele Allevi, consigliere comunale di Verbania
Marco Tartari, consigliere comunale di Verbania
Cinzia Vallone, consigliere comunale di Verbania
Giovanni Alba, consigliere comunale di Verbania
Laura Sau, consigliere comunale di Verbania
Claudio Pizzi, Sindaco di Casale Corte Cerro
Irene Piana, Assessore di Casale Corte Cerro
Gabriele Falcioni, Assessore di Casale Corte Cerro
Lorenzo Nacca, Assessore di Casale Corte Cerro
Filippo Cigala Fulgosi, Sindaco di Ornavasso
Augusto Quaretta, Sindaco Quarna Sopra
Lucia Camera, Consigliere comunale di Omegna
Mauro Empolesi, Consigliere Comunale di Omegna
Ezio Barbetta, Sindaco Madonna del Sasso
Rosangela Scalabrini, Consigliere comunale di Massiola

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.