ANCHE DA ALTIORA BILANCIO E PROGETTI

ANCHE DA ALTIORA BILANCIO E PROGETTI

Un primo bilancio e progetti futuri di Pallavolo Altiora Verbania sono delineati dalla presidente Monica Morando:  Siamo partiti da due parole,“Vento Nuovo “, e devo dire che sono molto soddisfatta di come stanno andando le cose. Il profondo rinnovamento sia a livello dirigenziale che a livello tecnico ha dato i suoi frutti , molto lavoro rimane da fare ma la strada è quella giusta.  Chi si assume l’onore e la responsabilità di partecipare alle attività societarie è ben conscio che la storia della pallavolo nel Vco ha come punto di origine e riferimento Altiora , questo ci sprona a cercare di miglioraci sempre .

I risultati sul campo finora rispondono alle vostre aspettative?

Sinceramente le aspettative mie e del Consiglio Direttivo al momento sono state superate dagli ottimi risultati. La prima squadra in serie C Regionale è attualmente seconda nel girone, un risultato sorprendente che mancava da molto tempo,  merito dei ragazzi e della nuova allenatrice Montserrat Casas Brizzi che ha saputo entrare subito in sintonia con la dirigenza e con gli atleti. Nel campionato di Prima Divisione siamo quarti, un’ottima posizione considerando che la squadra è stata assemblata a Settembre, nelle giovanili spicca la presenza di due squadre Altiora nel girone Top di under 16, solo Cuneo ha saputo fare altrettanto bene. In generale tutte le nostre formazioni soddisfano appieno le richieste fatte ad inizio anno. 

Merito del gruppo dirigente ?

Di sicuro l’impegno che ci mettiamo è tanto e qualche merito lo avremo , ma la vita di una Società Sportiva è complessa e gli onori vanno equamente condivisi, innanzitutto con gli atleti, grandi e piccoli , sono loro i protagonisti , poi lo staff tecnico che mai come quest’anno lavora in modo affiatato , i tifosi che ci sostengono e le istituzioni che fanno il possibile per aiutarci. Un ringraziamento speciale va  agli sponsor , senza di loro non sarebbe possibile far nulla , così come sono indispensabili i collaboratori esterni al Consiglio, refertisti , arbitri associati, giornalisti e tutti coloro che danno una mano . 

Tre parole per definire Altiora

Sport, Territorio e Aggregazione.  Le prestazioni sportive ovviamente sono alla base della vita societaria, serenamente e senza affanni cerchiamo ogni giorno di fornire agli allenatori e agli atleti le migliori condizioni per raggiungere i risultati prefissi, non solo in termini di classifica, ma anche di crescita umana e sociale.  Territorio perché rappresentiamo il punto di riferimento per la pallavolo maschile del Vco, siamo presenti con progetti nelle scuole e promuoviamo il nostro meraviglioso lago in tutto il Piemonte. Le iniziative di aggregazione che mettiamo in atto durante l’anno sono importanti per noi, perché Altiora non è solo pallavolo, ma anche stare insieme e condividere momenti di gioia .

Quali sono i progetti per il futuro ?

Inizieremo l’anno partecipando al torneo Bear Volley di Biella con due squadre giovanili, crediamo molto in queste iniziative. Sui risultati della prima squadra non mi sbilancio per scaramanzia , ma quest’anno credo sia lecito sognare qualcosa di bello. I progetti societari  sono tutti volti a una crescita costante e duratura, per far questo è necessario l’aiuto delle istituzioni e di tutti coloro che vogliono darci una mano , economicamente o partecipando alla vita di Società. Tra gli obbiettivi concreti ci sono la necessità di una nuova sede e alcune migliorie da apportare alle palestre. Stiamo vagliando la possibilità di estendere il nostro raggio d’azione sul territorio e promuovere il movimento pallavolistico in tutte le sue forme.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.