ANCHE VERBANIA RICORDA LA GUIDA SYLVIA RICHARDS

ANCHE VERBANIA RICORDA LA GUIDA SYLVIA RICHARDS
Vittima di una malattia contro cui combatteva da lungo tempo, si è spenta a Stresa all’età di 77 anni Sylvia Richards. Era una delle guide turistiche più note di tutto il  Verbano; nata in Inghilterra ma grande appassionata dell’arte e delle bellezze naturali dell’Italia,  aveva vissuto con la sorella gemella Barbara in alcune località del nostro Paese fino ad innamorarsi della zona dei laghi dove era stata per 12 anni a Orta per stabilirsi poi 32 anni fa a Stresa.  Sono in molti a ricordarla anche a Verbania e in particolare il Comune ne sottolinea la preziosa collaborazione a Editoria e Giardini con le mostre dei lavori suoi e della sorella che hanno impreziosito la manifestazione fin dalle prime edizioni.  Si trattava di opere di Art Quilt, ossia il quilt a patchwork o ad appliqué o al collage, inteso come “arazzo appeso alla parete”, elemento d’arredamento ma eseguito con l’impegno di opere artistiche con le quali  esprimevano diverse interpretazioni delle tendenze del disegno dei giardini attraverso la storia.

Nelle foto Sylvia Richards e una sua opera a Editoria e Giardini

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.