ARTE E LEGALITA’: STUDENTI IMPEGNATI IN UN PERCORSO DI EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE

ARTE E LEGALITA’: STUDENTI IMPEGNATI IN UN PERCORSO DI EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE

A cura dell’Ufficio Scolastico del Vco si è svolto e concluso un ciclo di incontri di particolare valore culturale, in cui prestigiosi nomi del mondo accademico e giuridico hanno proposto agli studenti del Ferrini Franzosini un confronto originale tra diritto e antropologia, riflettendo sui temi della tutela e valorizzazione del patrimonio culturale. Una grande occasione di crescita e formazione per gli studenti del Vco, scaturita dal recente volume “Arte e legalità” di Annalisa Palomba, Leonardo Salvemini e Tiziana Zanetti, edizioni San Paolo, e realizzata nelle scuole del Vco anche grazie al particolare legame con il territorio di una delle autrici. Annalisa Palomba infatti è attualmente giudice penale presso il Tribunale di Verbania. Il corso è stato offerto dall’Istituto di Antropologia per la Cultura della famiglia e della persona di Milano, il cui presidente è l’avvocato Leonardo Salvemini, docente di diritto dell’ambiente all’Università Statale di Milano.   Docenti del corso sono stati Luca Armano, avvocato penalista, esperto in eco reati, Angela Buscaldi, docenti di antropologia culturale, Dipartimento di scienze sociali e politiche dell’Università Statale di Milano e Tiziana Zanetti, esperta di Diritto dei beni culturali, dell’Istituto di Antropologia per la cultura della famiglia e della persona di Milano.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.