AUTO DANNEGGIATE E IMBRATTATE CON ESTINTORI, DENUNCIATO DALLA POLIZIA IL GIOVANE RESPONSABILE

AUTO DANNEGGIATE E IMBRATTATE CON ESTINTORI, DENUNCIATO DALLA POLIZIA IL GIOVANE RESPONSABILE

Squadra Volante e Squadra Mobile della Polizia hanno denunciato in stato di libertà D. P. R., cittadino italiano di 25 anni residente a Omegna, Nello scorso mese di ottobre la Volante con sigla radio “Verbania 1” interveniva presso il parcheggio pubblico di via Rosmini in quanto erano stati segnalati ragazzi che stavano svuotando degli estintori. Giunti sul posto,  gli operatori notavano effettivamente che al secondo piano interrato vi erano delle macchine imbrattate con la polvere di tre estintori, che venivano acquisiti dagli agenti e successivamente riconsegnati alla Polizia Municipale verbanese.  Due cittadini sporgevano denuncia/querela per danneggiamento ed imbrattamento e la successiva attività tecnica  di indagine permetteva l’identificazione del reo, il quale veniva deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria competente per danneggiamento aggravato e imbrattamento.

  1. Mi fa pena un ragazzo di 25 anni che si comporta in questo modo. Non c’è più il minimo rispetto per i beni altrui e per i beni comuni. Vorrei vedere cosa farebbe se venisse rovinata la sua di auto. Cosa penserebbe dell’imbecille responsabile? E’ brutto vedere che in tante situazioni e in tanti contesti si vede il degrado della società, e di conseguenza della cosa pubblica “maltrattata”. Non esiste più il senso civico.

    Reply

Lascia un commento a Cristina Cancella il commento

La tua email non sarà pubblicata.