CENTRO CIVICO: NASCE IL NUOVO GRUPPO CONSILIARE

CENTRO CIVICO: NASCE IL NUOVO GRUPPO CONSILIARE

Si conclude l’esperienza dei consiglieri comunali Massimo Ronchi e Lucio Scarpinato con Comunità.vb e nasce il nuovo gruppo consiliare Centro Civico.  I due consiglieri osservano che la
mancanza della figura di riferimento, di leader, all’interno dell’associazione Comunità.vb ha da tempo vanificato la coesione, la capacità di aggregazione e quindi l’attività di indirizzo politico. Il direttivo non è mai stato capace, o, probabilmente, non ha mai realmente voluto ricreare una organizzazione associativa nei quale tutti i soci si potessero riconoscere: defezioni e assenza totale di partecipazione ne hanno minato lo scopo costitutivo. Pertanto, non esistendo di fatto interazione e confronto ed una reale funzione di indirizzo politico, si è ritenuto logico, coerente e soprattutto trasparente sciogliere il legame tra il gruppo consiliare e l’associazione.  Ronchi e Scarpinato così manifestano i loro intenti:  Costituiremo un nuovo gruppo consiliare, sempre di natura assolutamente civica, per continuare con serietà e correttezza a rispettare il mandato elettorale che ci è stato conferito, Continueremo, con responsabilità a dedicare impegno per portare il nostro contributo all’amministrazione cittadina ed al sindaco Silvia Marchionini, garantendo il nostro sostegno a questa maggioranza, preoccupandoci di rimarcare la nostra connotazione civica, per la quale gli unici protagonisti e referenti delle decisioni di chi amministra devono essere i cittadini. Non ci dimentichiamo quale deve essere il nostro ruolo, data l’estrazione che ci contraddistingue: portare all’interno di una maggioranza di centro-sinistra una visione liberale e moderata, un approccio pragmatico e concreto, sicuramente vicino alle esigenze di imprenditori, commercianti ed operatori economici, che abbia particolare sensibilità verso le problematiche economiche, sociali, dei giovani e dei lavoratori e attenzione riguardo le questioni territoriali ed ambientali. Il nostro impegno e la nostra disponibilità rimarranno immutati verso chi ha trovato sino ad ora collaborazione e verso chi avrà bisogno di punti di riferimento per problematiche ed esigenze che riguardano l’amministrazione della nostra città.

Nelle foto Massimo Ronchi e Lucio Scarpinato

  1. Quindi Rabaini chi rappresenta adesso? E il nuovo gruppo civico vuole dire qualcosa sullo scempio di Fondotoce o la mancanza di certificato prevenzione incendi del cem?

    Reply
  2. come da manuale, a propria immagine e somiglianza….

    Reply

Lascia un commento a Renato Cancella il commento

La tua email non sarà pubblicata.