CONTROLLI A ESERCIZI PUBBLICI SUL RISPETTO DELLE MISURE ANTI COVID 19

CONTROLLI A ESERCIZI PUBBLICI SUL RISPETTO DELLE MISURE ANTI COVID 19

Dando attuazione a quanto deciso in Prefettura in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, nel corso della settimana sono stati intensificati con ordinanza del Questore i controlli agli esercizi pubblici per verificare il rispetto delle prescrizioni anti covid 19. In particolare sono stati effettuati mirati servizi in zone di Intra, Pallanza, Suna destinate alla cosiddetta movida.   Mercoledi sera sono stati controllati tre esercizi pubblici ed identificate 45 persone e diversi avventori sono risultati positivi alla banca dati per reati in materia di stupefacenti, contro il patrimonio e contro la persona.  In un locale sono state accertate violazioni alla normativa anti covid 19 per mancato uso della mascherina da parte del personale addetto alla somministrazione e mancato rispetto del distanziamento sociale tra gli avventori. Per tali violazioni sarà inoltrato il rapporto di polizia alle autorità competenti per l’adozione dei provvedimenti sanzionatori previsti.  Venerdi sera sono stati controllati 7 esercizi e identificate 154 persone senza riscontrare violazioni per gli esercizi pubblici.  Nei controlli sono state impegnate 6 pattuglie dell’Ufficio Volanti della Questura, 2 della Polizia Amministrativa, 6 dell’Arma dei Carabinieri e due equipaggi della Polizia Locale.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.