DENUNCIATI PER ASSENTEISMO DALLA GUARDIA DI FINANZA CINQUE DIPENDENTI DELLA REGIONE A VILLA SAN REMIGIO

DENUNCIATI PER ASSENTEISMO DALLA GUARDIA DI FINANZA CINQUE DIPENDENTI DELLA REGIONE A VILLA SAN REMIGIO

E’ di truffa l’accusa nei confronti di cinque dipendenti della  Regione Piemonte occupati negli uffici di Villa San Remigio  e denunciati dalle Fiamme Gialle per assenteismo  dopo che lunghe e accurate indagini hanno appurato che dal  2013 essi lasciavano ripetutamente  il loro posto di lavoro.  Per oltre la metà delle ore di ufficio si  recavano di fatto a fare la spesa o si allontanavano comunque per altri motivi.  La loro condotta è stata ricostruita in seguito ad alcune segnalazioni  mediante appostamenti e riprese con telecamere da cui sono stati evidenziati i loro spostamenti nel corso delle giornate, con  ripetuti allontanamenti  dal posto di lavoro e comportamenti fraudolenti  nella timbratura all’inizio dell’orario di lavoro.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.