DIMISSIONI MARGAROLI: IL COMMENTO DI MARCHIONINI

DIMISSIONI MARGAROLI: IL COMMENTO DI MARCHIONINI

Ecco il commento diffuso dal sindaco Silvia Marchionini sulle dimissioni dell’assessore Giovanni Battista Margaroli:

Le dimissioni di Giovanni B. Margaroli da assessore all’urbanistica protocollate nella serata di ieri, sono dettate come scritto nella stessa lettera, da alcune diversità di opinione su alcuni punti legati all’applicazione del programma amministrativo, presentato a inizio mandato. Dare e ricevere la rinuncia ad un incarico amministrativo non è mai un fatto piacevole.  Continuerò a seguire il Programma, a partire dal lavoro per la revisione necessaria del Piano Regolatore Generale, e affrontare i punti all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale in rapporto con la maggioranza consigliare che mi sostiene. Ringrazio Margaroli per la disponibilità data in questi due anni di lavoro e nei prossimi giorni verificherò le scelte necessarie per continuare a rendere più funzionale il lavoro della Giunta Comunale al servizio della collettività con immutato entusiasmo e voglia di fare il bene collettivo. 

  1. Manca la frase : preparatevi che il prossimo è Scalfi . Che poi , stI poveretti hanno digerito tutto, dal CEM non a norma , allo stravolgimento di Fondotoce, ai terreni agricoli che diventano edificabili ecc ecc , ma cosa potevano fare di più ? Baciarle i piedi in pubblico? Il PD avrebbe bisogno di serietà, non di Marchionini

    Reply
    • quello non penso, credo che il sindaco abbia altri gusti! 😉

      Reply
      • a parte la battuta di pessimo gusto, in perfetto stile snob kitsch, c’è anche si dimette dalle commissioni, rimanendo in carica come consigliere d’opposizione…..

        Reply
        • sulla battuta un po’ “poco corretta” concordo, sul resto non comprendo il senso? E’ ovvio che dimettersi da un ruolo in commissione è ben altro dal dimettersi da assessore (che così facendo perde anche il posto di consigliere)

          Reply
          • ennesima prova che nessuno è indispensabile e, quindi, insostituibile, soprattutto in politica…..

        • a parte sinistro, che comprendo perchè è affetto da “commentite cronica” :)), non capisco cosa ci sia di pessimo gusto nel ritenere che il sindaco abbia interessi o gusti più seri o comuni che farsi “baciare i piedi in pubblico”,

          Reply
          • la commentite cronica non ha nulla a che vedere con certi doppi sensi…. Sarà che a pensar male si fa peccato, ma spesso s’indovina, come diceva qualcuno!

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.