FONDOTOCE CELEBRA LA “MADONNA DAL RUTAM”

FONDOTOCE CELEBRA LA “MADONNA DAL RUTAM”

La celebrazione della Vergine Addolorata cui è intitolata la chiesa parrocchiale di Fondotoce fornisce venerdì 13 settembre alle ore 21 l’occasione per una iniziativa nella stessa chiesa, con interventi a cura di Giorgio Danini  su “Segni devozionali e la Madona dal Rutam” e  Stefano Martinella  su “L’oratorio romanico di San Giacomo al basso” e la partecipazione del coro “La Piana” diretto dal maestro Fausto Fenice.  Viene celebrata una particolare circostanza collegata alle statue della Vergine che si trovano a Fondotoce.  La statua della Patrona fu collocata nella chiesa al posto di quella della Vergine Immacolata,  denominata “Madonna dal Rutam” dalla professione della famiglia donatrice, che venne spostata all’asilo e poi alla ex scuola elementare  ora adibita a sede di diverse associazioni.  L’Associazione Cori Piemontesi ha sostenuto l’iniziativa di sistemare la statua grazie all’intervento di Roberto Benvenuto e proprio nella serata di venerdì la Madonna dal Rutam torna nella sua bellezza originaria nella chiesa parrocchiale di Fondotoce, dove resterà fino alla prossima Festa dal Bass prima di essere riportata nell’edificio della ex scuola.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.