“FUNZIONE PROTETTIVA”, UN SERVIZIO PSICOLOGICO DEL SINDACATO PER LAVORATORI IN PRIMA LINEA

“FUNZIONE PROTETTIVA”, UN SERVIZIO PSICOLOGICO DEL SINDACATO PER LAVORATORI IN PRIMA LINEA

La Cgil Novara e Vco informa che è attivo anche localmente il progetto Funzione Protettiva” per prendersi cura di chi ci cura. Il nome scelto dalla Funzione Pubblica Cgil Nazionale sull’acronimo Fp, indica un servizio di ascolto digitale rivolto agli operatori sanitari e dei servizi alle persone in prima linea nell’emergenza coronavirus,  con l’obiettivo di prendersi cura del loro benessere psicologico. Psicologi e psichiatri offrono la loro totale e gratuita collaborazione per offrire supporto e sostegno agli operatori impegnati in varie mansioni nella gestione dell’emergenza. Per accedere al servizio si compila un form sulla pagina www.fpcgil.it/funzioneprotettiva/ e si viene  ricontattati con la proposta di un primo appuntamento video. Il servizio, erogato attraverso la piattaforma Webex Meetings, è attivo dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20.   Per gli operatori sanitari e dei servizi alle persone, esposti a stress intensi sia sul piano fisico che su quello psicologico, le condizioni di lavoro sono improvvisamente mutate,  come gli assetti organizzativi e la definizione della propria attività. Essi vivono l’emergenza in prima linea, il disorientamento e l’angoscia possono diventare pervasivi e intervenire sul benessere psicologico per cui prendersi cura del loro benessere è fondamentale nella tenuta del Servizio sanitario nazionale e di welfare locale.  Per queste ragioni il sindacato ha deciso di aggiungere l’ulteriore servizio Funzione Protettiva.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.