GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA AL MAGGIORE

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA AL MAGGIORE

Al Teatro Il Maggiore venerdì 23 ottobre alle 17.30 è in programma il primo incontro di PIACERE CULTURA –  Dalla crescita personale alla crescita economica dal titolo IL TURISMO UMANISTICO TRA CULTURA E IMPRESAUna lectio magistralis  vede l’intervento del professor Maurizio Vanni,  museologo, storico dell’arte e specialista in governance museale, per analizzare i possibili sviluppi del turismo in ambito culturale. 

Fare turismo significa fare affari. L’attività turistica richiede strategie simili a quelle di un’impresa privata che, di volta in volta, asseconda i cambiamenti sociali e culturali modificando i prodotti e le modalità per comunicarli. I nuovi obiettivi degli specialisti di settore diventano le persone che vengono profilate e poste al centro dell’attenzione. La sfida tra le diverse destinazioni non è più solo un problema di prezzo o di bellezza dei luoghi, ma una questione di esperienza. I nuovi concept delle strutture culturali diventano destinazioni nel momento in cui si concentrano sul benessere dei visitatori. Solo un territorio che riesce a mettere a sistema l’offerta culturale, che si relaziona con le proprie aziende private (cluster industriale), che prende in considerazione governance virtuose utilizzando strategie appropriate ai nuovi obiettivi (marketing umanistico e strategie H2H) può arrivare a concepire quel “turismo lento e sostenibile” che si differenzia a seconda del pacchetto che si intende offrire: turismo culturale, integrato e turismo industriale.

E’ possibile seguire l’incontro presso il foyer,  dove verranno adottate tutte le misure di prevenzione previste (distanziamento tra le sedute, gel igienizzante per le mani, mascherine obbligatorie per tutta la durata dell’evento, accesso in sala consentito a un massimo di 200 persone), oppure via streaming attraverso un apposito link, fornito a seguito della prenotazione. Per poter partecipare è obbligatorio prenotarsi online entro le ore 18 di domani al seguente link:  https://forms.gle/EAqurBLmp36rWwze8.  Il progetto Piacere Cultura ha in programma tre incontri e nasce dalla collaborazione tra Centro Eventi Il Maggiore, Comune, Verbania Capitale Italiana della Cultura 2022, Università del Piemonte Orientale, ArsUni Vco e Regione Piemonte. Gli incontri, a ingresso gratuito, sono aperti a tutti, in particolare alle scuole, ai loro studenti e docenti, e alle associazioni che possono trovare degli spunti di riflessione interessanti e utili per le loro attività.

Sempre venerdì 23 ottobre, alle ore 21, sul palco del teatro andrà in scena per la stagione “Primo Atto”  lo spettacolo SE DICESSIMO LA VERITÀ, regia di Manuela Giordano, per una produzione CO2 Crisis Opportunity Onlus. Nato come opera-dibattito sulla legalità, lo spettacolo, con il titolo Dieci storie proprio così ha debuttato nella stagione 2011 al Teatro di San Carlo di Napoli. Nel 2017 in coproduzione con il Piccolo Teatro, si è arricchito di un’ulteriore evoluzione narrativa in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano e in particolare con il Corso di Sociologia della Criminalità organizzata di Nando Dalla Chiesa. Ora dopo otto anni e tante storie raccontate, la forma scenica si è evoluta grazie ad una narrazione segnata dal bisogno di capire il nostro prossimo futuro, minacciato da un disimpegno che lascia ancora più spazio al potere criminale, alla “prassi” della corruzione come modus vivendi. Ecco perché un diverso assetto scenico e il nuovo titolo “Se dicessimo la verità”, perché la verità è molto più insidiosa e scomoda di quanto siamo disposti a confessarci.

Sarà obbligatorio indossare la mascherina per tutta la durata dello spettacolo.  Per maggiori informazioni o acquistare i biglietti visitare il sito ufficiale www.ilmaggioreverbania.it

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.