I RINGRAZIAMENTI DEL BEACH 4 BABIES

I RINGRAZIAMENTI DEL BEACH 4 BABIES

Con l’inaugurazione della “Casa del Parto” all’Ospedale Castelli, si è ufficialmente chiuso il biennio 2018/2019 del Beach for Babies, l’evento solidale che quest’anno, a causa dell’emergenza Covid-19, non si disputerà. Nel corso dell’evento, distintosi tra inaugurazione vera e propria presso l’Ospedale Castelli dove la “Casa del Parto” è stata installata, e aperitivo presso il Centro eventi Il Maggiore durante il quale sono state illustrate le caratteristiche della nuova sala realizzata con le più moderne tecnologie, l’Associazione  Beeach for Babies ha voluto anche ringraziare, oltre agli “Amici del B4B”, staff, partner e sponsor, tutti gli organi istituzionali che hanno contribuito al raggiungimento dello straordinario risultato.  Ringraziamenti sono stati quindi espressi al Comune nella persona del sindaco Silvia Marchionini sempre disponibile e concreta, all’assessore Patrich Rabaini, all’Ufficio Sport e al Comando della Polizia Municipale rappresentato per l’occasione dal comandante Andrea Cabassa, per il supporto e la collaborazione fornita; il ringraziamento è stato esteso, ricordando il grande successo del “FOOD COURT” e del “B4B COOKING TEAM”, agli Uffici Sian dell’Asl Vco nella persona di Daniela Baldassarri, per l’assistenza sull’igiene alimentare.  I ragazzi dell’Associazione B4B hanno inoltre voluto manifestare tutta la loro riconoscenza al Comando dei Vigili del Fuoco di Verbania, che ha affiancato nella crescita l’associazione, trasferendo la propria esperienza sulle potenziali situazioni di rischio e fornendo le necessarie indicazioni e prescrizioni per consentire la conduzione di un evento sempre più impegnativo anche dal punto di vista della sicurezza. La consulenza dei Vigili del Fuoco e i sopralluoghi fatti hanno permesso di prevenire potenziali situazioni di pericolo e la loro collaborazione ha concorso ad affinare i protocolli di emergenza e consentire un sereno svolgimento dell’evento. Era presente alla cerimonia una delegazione del Comando Provinciale condotta dal vicecomandante Antonino Galfo; a lui e a tutto il corpo va la riconoscenza degli organizzatori del B4B manifestata con la donazione di un defibrillatore portatile.  L’Associazione B4B vuole infine ringraziare la Croce Rossa Italiana di Verbania, con tutti i volontari e il presidente Ettore Franzi, sin dal primo anno parte integrante dell’evento benefico. Merito di tutti quindi questo grande risultato e l’orgoglio della “MISSIONE COMPIUTA”, che non poteva concretizzarsi se non ci fosse stata grande sinergia con il primario del Reparto di Ostetricia e Ginecologia, Alberto Arnulfo, con la Direzione generale, Angelo Penna e la mediazione di Massimo Nobili, sempre disponibile per agevolare il corretto iter burocratico e amministrativo di tutta l’operazione.  Appuntamento al 2021 con B4B! A meno che l’Associazione Beach for Babies non stupisca con una nuova sorpresa…

Foto 1 Caldani

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.