IL PROGETTO PSICOLOGO CURE PRIMARIE NEL VCO

IL PROGETTO PSICOLOGO CURE PRIMARIE NEL VCO

Grazie ad un finanziamento regionale nello scorso mese di marzo 2023,  sul territorio dell’Asl Vco è stato attivato il progetto denominato Psicologo delle Cure Primarie, il cui aspetto fondamentale e innovativo è la collaborazione tra lo psicologo e i medici di famiglia all’interno di un servizio di “primo contatto” del sistema sanitario.  L’obiettivo della Psicologia di Cure Primarie è quello di garantire benessere psicologico di qualità sul territorio, vicino alla realtà di vita dei pazienti, alle loro famiglie e alle loro comunità,  fornendo un primo livello di servizi di cure psicologiche facilmente accessibili, efficaci, contraddistinte da una rapida presa in carico del paziente.  Dal 1° marzo al 30 settembre hanno beneficiato di questo percorso più di 60 persone, per un percorso di 8 sedute a persona, per un volume di attività che ha superato le 500 visite psicologiche, con un tempo di attesa di circa 7 giorni per il primo colloquio. L’attività è di psicoterapia breve e in fase iniziale ha riguardato utenti maggiorenni o di età adolescenziale.  Nell’Asl Vco sono state selezionate tre psicologhe/psicoterapeute qualificate che svolgono la loro attività presso le Case della Salute dell’Azienda Sanitaria e cioè le dottoresse Manola Vadalà – Case della Salute di Crevoladossola e Verbania,  Monica Felisi – Case della Salute di Cannobio e Verbania, Chiara Baldioli – Casa della Salute di Omegna. La Direzione Generale dell’Asl ringrazia il responsabile della SOS Psicologia, dottor Antonio Filiberti per aver organizzato il progetto regionale nell’Asl, i medici di famiglia e i coordinatori delle Case della Salute, per la collaborazione fornita ad un progetto innovativo di risposta tempestiva e di prossimità alle diverse forme di sofferenza psicologica.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.