IN FUNZIONE LA DELEGAZIONE ALPI VERBANIA – OSSOLA

IN FUNZIONE LA DELEGAZIONE ALPI VERBANIA – OSSOLA

Con la presentazione presso il Chiostro è entrata in funzione la nuova Delegazione Alpi (Associazione Libera Per l’Insubria) – Verbania – Ossola, guidata da Giorgio Restelli.  Alpi va così a rinforzare le sue fila dopo l’apertura delle delegazioni Cusio, Ticino, Varese.

Siamo molto soddisfatti –  commenta il presidente dell’associazione, Luca Bona -. La presenza sempre più strutturata sul territorio e le crescenti richieste di incontri pubblici in varie località sono per noi una conferma della rappresentanza territoriale per le nostre comunità. Con la nuova delegazione abbiamo presentato anche un’iniziativa del Dipartimento Economia e Imprese Alpi Economy, che offre gratuitamente consulenti legali e finanziari per aiutare nel piano di rimborso i correntisti delle Banche Popolari Venete.

Soddisfatto anche Restelli: Abbiamo preso l’impegno verso la comunità  verbanese e ossolana di essere presenti sul territorio e di aiutare le nostre aziende a crescere, sia dal punto di vista dimensionale sia da quello culturale e di innovazione. ALPI Economy non vuole solo raccogliere adesioni, ma ha come mission quella di fare per i soci, per le aziende, per i residenti tutti. Quindi di condividere progetti legati all’economia e al territorio e portarli a termine attraverso la propria struttura e quella dei professionisti che aderiranno ai vari progetti. Primo passo di queste azioni concrete è proprio la messa in moto di un team formato da professionisti esperti per supportare i correntisti coinvolti in “brutte esperienze” con le banche venete, dando quindi un servizio necessario per la nostra comunità.

Il team di Alpi Economy – aggiunge Stefania Demicheli, responsabile comunicazione e marketing del dipartimento – ha richiesto molto lavoro ma alla fine siamo riusciti a raggruppare un nutrito numero di eccellenti professionisti provenienti dal ramo legale, amministrativo e assicurativo capaci di fornire consulenze di alto livello.

Un plauso a chi ha deciso di aderire alla nostra visione, mettendo a disposizione la sua professionalità per il bene comune –  commenta Luca Gagliardi, segretario di A,ìlpi -. La nostra associazione è ‘per il territorio’. Ci occupiamo di cultura, economia ed amministrazione, abbracciando così nel suo insieme le varie problematiche presenti nella nostra area d’influenza. 

FOTO 1: Il team di Alpi Economy

FOTO 2: Demicheli, Giacomini, Bona, Restelli

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.