INVESTIMENTI PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE SCUOLE

INVESTIMENTI PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE SCUOLE

Con una delibera approvata dalla giunta comunale sono stati approvati tre interventi per un valore complessivo di 130.000 euro destinati a migliorare l’efficientamento energetico e lo sviluppo sostenibile di tre edifici scolastici cittadini.  I fondi sono messi a disposizione dal Governo precedente con il “Decreto Crescita” dello scorso aprile.   Visto che i fondi sono vincolati – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Nicolò Scalfi – all’efficientamento energetico e allo sviluppo territoriale sostenibile, abbiamo deciso di investirli in questo senso su tre plessi scolastici pubblici della città: alla scuola elementare Peron a Sant’Anna con 53.000 eurro per la sostituzione della caldaia, alla scuola secondaria di 1° grado Quasimodo a Intra con 46.000 euro con la coibentazione del sottotetto e alcuni interventi di miglioramento per la messa in sicurezza del sistema di antincendio e alla scuola materna Gabardi a S. Anna con 30.000 euro anche qui per la sostituzione della caldaia. Sono interventi che partiranno nelle prossime settimane e non intralceranno il normale svolgimento delle lezioni.   Il sindaco Silvia Marchionini aggiunge che prosegue il lavoro dell’amministrazione per il mantenimento dell’ottimo livello qualitativo della nostra edilizia scolastica, in cui Verbania rimane ai primi posti in Italia come qualità complessiva secondo le ricerche di Legambiente.

Immagini delle scuole Quasimodo e Peron

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.