LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA.

Da sinistra Stefano Montani, Riccardo Brezza, Emanuele Vitale, Silvia Marchionini, Vladimiro Di Gregorio, Aurelio Tedesco.

La quiete dopo la tempesta: con queste parole la candidata Silvia Marchionini commenta la presentazione della lista della Sinistra Unita a sostegno della sua candidatura a Sindaco, esprimendo soddisfazione per il risultato ottenuto e per la costituzione di un fronte  con il quale sarà possibile dare alla città la scossa necessaria. Analogamente soddisfatti si dichiarano gli esponenti dei partiti che hanno raggiunto l’accordo.  Per Sel Emanuele Vitale sottolinea che con il risultato ottenuto si può offrire dalla sinistra il più ampio e convinto sostegno a Marchionini per un programma caratterizzato da difesa e rilancio del lavoro, lotta alle povertà,  rafforzamento delle politiche della casa e delle politiche sociali in genere, tutela dell’ambiente, mentre Stefano Montani si sofferma sulla necessità di reimpostare una mobilità urbana sostenibile. Per i Comunisti Italiani, Vladimiro Di Gregorio ricorda che dal 1999 il partito è nell’alleanza del centrosinistra  e che averlo confermato garantisce il rilancio alla città devastata dall’amministrazione di centrodestra; Aurelio Tedesco sottolinea la volontà di impostare un programma di autentico rinnovamento.   Riccardo Brezza del Partito Democratico  evidenzia che l’esito positivo della trattativa semplifica il quadro politico e completa la caratterizzazione del fronte a sostegno di Marchionini.

  1. Una cadrega in fondo non si nega a nessuno.

    Reply

Lascia un commento a Alceste Cancella il commento

La tua email non sarà pubblicata.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com