LE BIBLIOTECHE DEL VCO VINCONO IL PREMIO NAZIONALE “NATI PER LEGGERE”

LE BIBLIOTECHE DEL VCO VINCONO IL PREMIO NAZIONALE “NATI PER LEGGERE”

Le Biblioteche del Vco hanno vinto il premio nazionale “Nati per leggere” e il Comune di Verbania, capofila del progetto vincitore, sarà premiato giovedì 14 maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino. Il premio assegnato al Sistema Bibliotecario del Vco, coordinato dalla Città di Verbania, si riferisce alla sezione “reti di libri”, ovvero al miglior progetto italiano di promozione della lettura rivolto ai bambini fra 0 e 5 anni ed è stato assegnato per aver realizzato, in collaborazione con le biblioteche dell’Ovest Ticino (premiate ex-aequo) il più qualificato servizio di area vasta rivolto al pubblico dei più piccoli. L’importante riconoscimento valorizza il lavoro fatto da ormai 10 anni dal Comune di Verbania, che attraverso la sua biblioteca organizza e coordina servizi ed attività di promozione della lettura a Domodossola, Omegna, Gravellona, Stresa, Baveno, Cannobio, Villadossola e in altre località della provincia. Il progetto è premiato anche per la sua capacità di creare reti e collaborazioni con altri operatori: i pediatri, il personale dell’Asl, i librai, gli editori, gli autori, gli illustratori, le associazioni e le decine di volontari che quotidianamente supportano il lavoro dei bibliotecari negli oltre cento appuntamenti pubblici che si svolgono ogni anno in tutto il Vco. Soddisfazione per il riconoscimento che conferma la qualità e validità del percorso intrapreso dalla biblioteca comunale viene espressa da Monica Abbiati, assessore a Cultura, Turismo, Istruzione, Expo.
Il Premio Nazionale “Nati per Leggere” è considerato il più importante riconoscimento italiano riservato alla promozione della lettura per l’infanzia ed è nato nel 2010 per volontà della Regione Piemonte ed è organizzato da Città di Torino, Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Coordinamento nazionale del progetto Nati per Leggere e rivista trimestrale LiBeR.

.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.