LE PROPOSTE DEL PARTITO DEMOCRATICO PER IL RILANCIO DEL TURISMO

LE PROPOSTE DEL PARTITO DEMOCRATICO PER IL RILANCIO DEL TURISMO

Il comparto turistico rappresenta uno dei pilastri economici del nostro Paese e le sue sorti assumono pertanto particolare rilievo nelle zone dove il turismo incide fortemente come il Verbano Cusio Ossola. La pandemia ha fatto emergere maggiore consapevolezza delle potenzialità attrattive di laghi, montagne, parchi del territorio,  che hanno subito un crollo considerevole di valore economico prodotto e posti di lavoro.  La Segreteria Provinciale del Partito Democratico informa che la Segreteria Nazionale guidata da Enrico Letta ha lavorato negli ultimi giorni per elaborare una proposta concreta cogliendo la necessità di dare sostegno e risposte al settore turistico.  Un comunicato cita le proposte elaborate per ridare slancio al comparto:
– Estendere il superbonus 110% alle imprese alberghiere, adeguando i massimali di spesa detraibili;   – riaprire i termini per la presentazione delle domande per il bonus vacanze, prorogando al 31 luglio 2021 la scadenza e ampliando l’utilizzo ad agenzie viaggio e tour operator;   – eliminare anche la seconda rata IMU 2021, estendendo lo sgravio ai casi di coincidenza sostanziale tra i soggetti passivi e gestori;   – rifinanziare il fondo di garanzia per i voucher emessi dalle agenzie di viaggio, portando  5 milioni la dotazione di risorse per il 2021.   Le proposte vanno ad aggiungersi alle misure specifiche già previste dal Governo rafforzando ulteriormente un settore che, si spera, con l’accelerazione della campagna vaccinale di questi giorni possa ritornare a svolgere in sicurezza la propria attività.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.