LE ULTIME SU CURE A DOMICILIO PER PAZIENTI COVID E ANALISI TAMPONI AL CASTELLI

LE ULTIME SU CURE A DOMICILIO PER PAZIENTI COVID E ANALISI TAMPONI AL CASTELLI

Dopo le discussioni degli ultimi giorni,  il direttore generale della Asl Vco Angelo Penna riferisce che hanno preso il via le cure a domicilio per i pazienti Covid positivi e che sono una trentina quelli al momento seguiti.  Il protocollo regionale è stato discusso con i rappresentanti dei Medici di Medicina Generale per la sua applicazione a livello aziendale.  Presso l’Ospedale San Rocco di Verbania è attiva l’Unità Speciale di Continuità Assistenziale dell’Asl con 10 medici attivi a turno 7 giorni su 7 dalle ore 8 alle 20: qui si accolgono per via telematica le richieste di attivazione di assistenza direttamente dai Medici di Medicina Generale.   Per quanto riguarda le analisi dei tamponi, è stata avviata la prima seduta di analisi dei tamponi per il Covid-19 all’Ospedale Castelli. Dopo il tempo necessario per la preparazione, dalla prossima settimana l’attività entrerà a regime.

Intanto tra le conseguenze della emergenza in corso e dell’alto numero di decessi c’è anche il fatto che la camera mortuaria del cimitero di Pallanza non può accogliere tutti i feretri di chi attende d’essere cremato. Per dare un luogo di dignitosa attesa, si sono collocate nella chiesa di San Giuseppe in piazza Giovanni XXIII una decina di bare in attesa di cremazione.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.