LO SHOCK, IL DOLORE, LO SGOMENTO ED ORA LE INCHIESTE

LO SHOCK, IL DOLORE, LO SGOMENTO ED ORA LE INCHIESTE
Rottura del cavo e mancato bloccaggio della cabina con il freno di emergenza che ne avrebbe evitato la caduta.  E’ soprattutto attorno a questi aspetti che si concentrano le verifiche di periti, esperti, consulenti per accertare le circostanze che hanno determinato la tragedia della funivia Stresa-Mottarone.  Al lavoro sono la Procura della Repubblica di Verbania con i Carabinieri per l’inchiesta aperta per omicidio colposo pubblico e attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici. Attorno al luogo del disastro si osservano e si raccolgono tutti gli elementi che possono tornare utili nelle indagini, mentre i resti della cabina sono stati coperti con un grosso telo.  Si valutano altresì naturalmente tutte le attività svolte da enti pubblici e privati coinvolti in verifiche, controlli e manutenzione dell’impianto, aspetti su cui indagherà anche una commissione d’inchiesta annunciata dal Ministro delle Infrastrutture.  Intanto i corpi delle vittime raccolti all’obitorio dell’Ospedale Castelli, rivestito all’esterno da teli bianchi e dove qualche mano pietosa ha deposto alcuni fiori, sono stati messi a disposizione dei familiari avendo la Procura deciso di non doversi procedere all’autopsia, Stresa, dopo la commossa testimonianza resa ieri con i minuti in cui tutta la città si è fermata nel ricordo delle famiglie distrutte,  resta naturalmente sotto shock per l’accaduto. Si susseguono senza tregua le testimonianza di cordoglio nei confronti delle famiglie delle vittime coinvolte nel tragico evento, mentre dall’Ospedale Regina Margherita di Torino giungono notizie che inducono ad una confortante speranza per le sorti del bambino unico sopravissuto.
C’è purtroppo questa mattina anche la notizia che un operatore 62enne di Mediaset di Sesto San Giovanni è deceduto, probabilmente per un infarto, mentre raggiungeva a piedi il luogo dell’incidente della funivia.
  1. mi sono sempre chiesto perché ciò che in un paese normale dovrebbe essere la regola si trasforma spesso in un qualcosa di tragicamente inusuale e fumoso.

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com