METTI UNA SERA AL CINEMA. “CIAK, AZIONE!”

METTI UNA SERA AL CINEMA. “CIAK, AZIONE!”
Tutto è pronto per il via alla 21a Rassegna Cinematografica 2019-2020 METTI UNA SERA AL CINEMA, con 25 film in programma nella sala del Chiostro di Intra a cura del Cinecircolo Socioculturale Don Bosco di Verbania.  Ecco di seguito alcune informazioni.
La rassegna ufficiale inizia martedi 22 ottobre 2019 presso Il Chiostro in via Fratelli Cervi 14  a Intra
Il costo della TESSERA  ASSOCIATIVA e’ sempre di 60 € per 25  film il martedi con proiezioni in tre turni: turno A ore 17:15, turno B ore 19:30, turno C ore 21:30.  LA RASSEGNA E’ RISERVATA UNICAMENTE AGLI ASSOCIATI.
La vendita delle tessere associative iniziera’ lunedi 14 ottobre 2019 alle ore 9 sia ON LINE che nelle RIVENDITE. Nelle RIVENDITE prima del 14 ottobre 2019 e’ possibile prenotare la tessera con diritto di prevendita di € 2 (fino ad esaurimento delle tessere dedicate).   Le rivendite sono le seguenti:   PUNTOLINEA di MINIONI Piazza Giovanni XXIII  Pallanza;   CARTOLERIA LIBRERIA ALBERTI Corso Garibaldi  Intra;      CARTOLERIA LIBRERIA LEONE Via Principe TOMMASO 18   Stresa.
“Ciak, azione!” La trentunesima rassegna di “Metti una sera al cinema” tra poco avrà inizio per far sentire meno la nostalgia dell’estate, far affrontare meglio le sempre più corte giornate d’autunno e far uscire di casa prima che la pigrizia e il freddo invernale facciano da deterrente. Il cinema infatti ha la caratteristica, lo ripetiamo, di non farci sentire soli e il cineforum è un’occasione per incontrare amici o conoscenti, scambiare impressioni e soprattutto trascorrere un paio d’ore di qualità. Tra celebrazioni, anniversari, ricorrenze e novità che sembrano dai tempi difficili trarre inesauribile linfa ispiratrice, la scelta non è stata facile, ma alla fine la lista ha visto la luce. Dalla ormai storica collaborazione con la Cineteca di Bologna, tre film cult per rispolverare la memoria e rendere omaggio ad autori che hanno scritto la storia del cinema. EASY Rider, 1969, film dichiarazione che chiude un’epoca della storia del cinema americano e ne apre una nuova e feconda. ENAMORADA, 1946, rifatto dallo stesso regista Emilio Fernandez nel 1949 con il titolo “Viva il generale José”, è l’edizione restaurata di uno dei capolavori dell’epoca d’oro del cinema messicano. Storia d’amore durante la rivoluzione tra commedia e melodramma. A Emilio Fernandez (1904-1986), capofila dell’epoca d’oro del cinema messicano (1933-1960), è ispirata la famosa statuetta dell’oscar del cinema. “LO SCEICCO BIANCO”, 1952, primo film interamente diretto da F. Fellini e primo incontro Fellini/Rota. Inizialmente non fu un successo nonostante l’ottima interpretazione di Alberto Sordi, in seguito fu rivalutato e oggi è considerato un piccolo classico. Giulietta Masina è presente nella particina di una prostituta: Cabiria.   Gli altri ventidue film spaziano sia come geografia che come contenuti, temi e generi e quindi ancora una volta daranno vita a storie, emozioni, sentimenti, tragedie e risate in maniera variegata e sempre straordinaria.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.