MISSIONE AGENTI PULENTI DEI LIONS PER SALVARE I MONUMENTI

MISSIONE AGENTI PULENTI DEI LIONS PER SALVARE I MONUMENTI

Missione Agenti Pulenti,  il service  che dal 2015 viene portato avanti dai Lions Club del Distretto 108Ia1 (Nord Piemonte e Valle d’Aosta) per sensibilizzare i giovani al rispetto e alla salvaguardia dei monumenti,  è tornato ancora in città a cura dei locali Lions con la presidente Renata Montalto e la responsabile del service Stefania Porini, che lo hanno portato all’Istituto delle Suore Rosminiane di Intra. Per svolgere l’argomento già introdotto dalle insegnanti, attività teorica e pratica si sono snodate ieri con l’intervento di Emilio Mello ideatore del progetto e Coordinatore Lions Missione Agenti Pulenti ,  accompagnato da  restauratori e docenti del corso in Conservazione e Restauro dell’Università di Torino. L’attività pratica è servita per dimostrare come sia difficile e faticoso (o a volte addirittura impossibile) ripulire un manufatto sporcato accidentalmente, per ignoranza e superficialità o peggio intenzionalmente con atti vandalici. Durante la parte laboratoriale si sono consegnate ai ragazzi delle piastrelline in pietra, chiedendo prima di sporcarle in vari modi, poi di ripulirle.  Una sorta insomma di lezione di educazione civica fuori dai canoni, stimolando sensibilizzazione e comportamenti responsabili nei confronti di architetture e opere d’arte che sono una delle grandi ricchezze del nostro Paese. Il successo ottenuto dall’iniziativa è testimoniato dal fatto che essa dal prossimo anno scolastico si estenderà anche ad altri Distretti Lions.

NELLE FOTO alcuni momenti dell’attività svolta

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.