MOBILITAZIONE PER LA RIFORMA DELLE AUTONOMIE LOCALI: VOLANTINAGGIO DEI SINDACATI ALL'OSPEDALE CASTELLI

Cgil Cisl Uil lanciano una mobilitazione per la riforma delle autonomie locali sulla proposta “Riprogettare i servizi delle Autonomie Locali e riaffermarne la centralità per sfidare il Governo e le Amministrazioni Pubbliche”.  Per sensibilizzare i cittadini, lunedi 7  luglio – dalle ore 8 alle ore 10 – si terrà un volantinaggio davanti all’ ingresso dell’ Ospedale Castelli.

Lo scopo della proposta è indicare un percorso vero di riforma delle Amministrazioni Territoriali e di riorganizzazione degli Enti, che sia parte integrante di una sfida più ampia: ricostruire il raccordo tra modello amministrativo e tessuto produttivo, per restituire legittimità e prospettiva al lavoro pubblico come volano di crescita per cittadini, famiglie ed imprese.   La proposta prevede 5 azioni concrete, con l’intento di lanciare una sfida sui nuovi assetti amministrativi e sugli strumenti contrattuali, per affrontare e superare i limiti, le incoerenze e le rigidità dell’attuale modello di governance degli Enti Locali con una vera innovazione organizzativa, e costruire una rete di welfare capace di rispondere alle emergenze sociali, favorire la coesione e la crescita delle comunità, sostenere e valorizzare le potenzialità produttive dei territori.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.