MORTO IL CIGNO E SPARITE LE UOVA SUL LUNGOLAGO DI PALLANZA

MORTO IL CIGNO E SPARITE LE UOVA SUL LUNGOLAGO DI PALLANZA

Trovato morto il cigno e sparite le uova che stava covando. Sono queste purtroppo le notizie che giungono dal lungolago di Pallanza, dove in largo Tonolli mamma cigno era intenta alla cova da oltre un mese. Ancora ieri pomeriggio l’avevamo vista tranquilla nel nido, dove le quattro uova deposte inizialmente si erano ridotte a due.  Cosa sia successo in seguito non è dato al momento saperlo, anche se gli ultimi sviluppi (testimoniati dalle foto con piume sparse e tracce di sangue) destano il massimo sconcerto. Sul posto sono intervenute le guardie della Poliza Provinciale

  1. mi auguro che si sia trattato di un incidente naturale, cioè che non ci sia lo zampino di qualche bestia umana…..

    Reply
  2. Le tracce di sangue, le uova sparite non lasciano ben pensare…sarebbe bello se ci fossero delle telecamete nelle vicinanze onde poter verifcare l’accaduto….mi auguro non ci sia la mano del solito bastardo

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.