NESSUN DUBBIO, UNA VOLPE HA UCCISO IL CIGNO

NESSUN DUBBIO, UNA VOLPE HA UCCISO IL CIGNO

Ormai non susstono più dubbi sul fatto che ad uccidere mamma cigno intenta alla cova sul lungolago di Pallanza sia stata una volpe. Un atto di predazione naturale quindi e non il gesto inqualificabile di qualche persona.  A determinare la causa dell’accaduto sono state le analisi sul corpo dell’animale sgozzato; si aggiunga che la sera successiva nello stesso punto all’altezza del nido in largo Tonolli alcuni residenti hanno visto e fotografato una coppia di volpi che si aggirava tra le auto in sosta.  Non è raro del resto vederne anche vicino alle case provenienti da parchi e giardini o dal Monterosso, soprattutto quando sono spinte dalla fame.

  1. credo anch’io che siano state in 2, forse approfittando della temporanea assenza di papà cigno.

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.