DOPO IL PESO LA PAROLA AL RING PER IL “MEMORIAL DEL GROSSO”. GRANDE ATTESA PER IVAN ZUCCO

DOPO IL PESO LA PAROLA AL RING PER IL “MEMORIAL DEL GROSSO”. GRANDE ATTESA PER IVAN ZUCCO

Oggi a mezzogiorno presso il porto di Intra la cerimonia del peso per i pugili professionisti.  Ora non resta che attendere la serata-evento d’eccezione  di sabato 27 con la boxe protagonista al Teatro Il Maggiore per il III MEMORIAL MATTEO DEL GROSSO. Saranno dieci gli incontri nella riunione pugilistica organizzata da Asd Boxe Verbania con il presidente Beniamino Ricca per rendere omaggio alla memoria del padre fondatore della società pugilistica locale Matteo del Grosso.   Nella prima parte della serata  sono in programma sette match di boxe dilettante olimpica, con cinque incontri in cui sono impegnati pugili di casa, nella seconda parte della kermesse ben tre incontri di professionisti  sulla distanza dei 6 round e cioè per i Pesi medi Joshua Nmomah (Italia Team Opi Since 82)  vs Raukovic Ognjen ( Serbia), per i Pesi super welter Samuel Nmomah (Italia Team Opi Since 82) vs Stefano Manfredi ( Firenze) e per i Pesi super medi il match-clou tra il campione locale Ivan Zucco (Italia Team Opi Since 82), ancora imbattuto da professionista, vs Marco Miano ( Panthers Lauri Team). Ben pochi sono ormai i posti ancora disponibili per vivere un’esperienza coinvolgente ed unica vicino al quadrato di gara.   Orari: apertura cancelli ore 19,  inizio show ore 20.  Primo anello costo 25 euro.

Foto scattate alle operazioni di peso con Ivan Zucco e il suo avversario Marco Miano

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.