PER ROSALTIORA VITTORIA E BEL GIOCO. SI FERMA ALTIORA

PER ROSALTIORA VITTORIA E BEL GIOCO. SI FERMA ALTIORA

Partita di alto livello quella in cui al PalaSganzetta Vega Occhiali Rosaltiora ha battuto Pavic Romagnano 1-3 (20-25, 25-23, 21-25, 17-25). Una gara che è stato un concentrato di emozioni, che ha visto in campo una grande pallavolo sia da parte della formazione di Andrea Cova si da quella di Matteo Azzini. Decisivo, probabilmente, il recupero del terzo set, quando sull’1-1 e sotto 18-12, Rosaltiora ha saputo riprendere in mano la situazione e vincere un set che pareva ormai andato. Due vittorie nelle prime due uscire della seconda fase, alla vigilia di quella più difficile, in casa di Autofrancia Lingotto Torino prima classificata del gironcino A2. Sarà una gara alquanto difficile ma Rosaltiora ci arriva a punteggio pieno, come la stessa formazione torinese.   Bene, le ragazze sono state proprio brave – commenta coach Cova – – perchè direi che in questa partita ci hanno proprio creduto sempre, tutte ed indistintamente. Dall’altra parte della rete c’era una signora squadra che ha giocato una grossa partita, complimenti alla nostra squadra.

In serie C maschile battuta d’arresto per Motty Altiora ha perso 3-0 in casa di Scuola Pallavolo Biellese con parziali 25-18, 25-17, 25-21.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.