PROSEGUE IL PROGETTO “PATENTE DI SMARTPHONE”

PROSEGUE IL PROGETTO “PATENTE DI SMARTPHONE”

In occasione dell’avvio, per il corrente anno scolastico del progetto interistituzionale  “patente di smartphone”, finalizzato alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di bullismo e all’educazione all’uso della rete, i docenti referenti al bullismo-cyberbullismo delle scuole del primo ciclo della provincia del Vco sono convocati per un incontro operativo presso la sede dell’Ufficio Scolastico del Vco in via Annibale Rosa, 20 il giorno 8 novembre alle ore 14.30.  Il Consiglio regionale del Piemonte ha istituito il cosiddetto “patentino” contro il cyberbullismo e a fare da apripista per il Piemonte, prima fra tutte le regioni d’Italia, è stata l’esperienza  delle scuole del Vco, dove è già realtà la certificazione che attesta l’utilizzo responsabile dello smartphone. All’incontro saranno presenti i componenti del gruppo di lavoro della Polizia di Stato, dell’Asl Vco, Elena Ferrara dell’USR per il Piemonte, rappresentanti di Fondazione Comunitaria del Vco e Associazione Contorno Viola. Il dirigente Franco Francavilla aggiunge che ai docenti referenti di ciascuna scuola verrà chiesta una valutazione dell’esperienza dell’anno scolastico 2017/18 per prenderne in esame criticità e punti di forza, funzionali all’elaborazione del progetto nel corrente anno scolastico.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.