RAPINANO UN PASSANTE A PALLANZA. ARRESTATI DAI CARABINIERI

RAPINANO UN PASSANTE A PALLANZA. ARRESTATI DAI CARABINIERI

Un 60enne italiano aveva denunciato ai Carabinieri di essere rimasto vittima di una tentata rapina, in una notte di fine agosto mentre si trovava occasionalmente a passeggiare da solo in una via isolata limitrofa al lungolago di Pallanza, ad opera di due soggetti che, dopo averlo aggredito, avevano tentato di sottrargli il borsello. La veemente reazione della vittima aveva costretto i due alla fuga. Le dettagliate dichiarazioni fornite dalla vittima hanno permesso ai Carabinieri di individuare i due presunti autori e di denunciarli alla locale Procura della Repubblica. All’esito dell’attività d’indagine e data la consistenza del materiale probatorio raccolto, il Gip di Verbania ha quindi emesso due ordinanze di custodia cautelare in carcere, eseguite dai Carabinieri all’inizio di questa settimana. Arrestati sono il  30enne P.E.V.O. e il 49enne S.G., entrambi residenti in provincia.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.