REFERENDUM SULLA FUSIONE VERBANIA-COSSOGNO: AL VIA LA CAMPAGNA ELETTORALE. UN INCONTRO CON L’ONOREVOLE BORGHI

REFERENDUM SULLA FUSIONE VERBANIA-COSSOGNO: AL VIA LA CAMPAGNA ELETTORALE. UN INCONTRO CON L’ONOREVOLE BORGHI

Prende ufficialmente il via domani, 13 aprile, e terminerà alle ore 24 dell’11 maggio la  campagna elettorale per il referendum consultivo sulla proposta di fusione tra Verbania e Cossogno. Potranno votare i residenti  nei due comuni domenica 13 maggio, dalle ore 8 alle 22. La domanda sulla scheda sarà:  “Siete voi favorevoli alla fusione per incorporazione del Comune di Cossogno nel Comune di Verbania, secondo quanto previsto dall’art.1, comma 130, della legge 7 aprile 2014 n. 56 ?”.

Domani intanto alle ore 18 nella sala consigliare del Municipio di Cossogno, a cura del Comitato per il SI alla fusione,  è in programma un incontro con l’onorevole Enrico Borghi, presidente nazionale dell’Uncem, il quale interviene su “Tra lago e monti: le prospettive e i vantaggi della fusione con Verbania”.

Nella foto Enrico Borghi

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.