ROSALTIORA TRAVOLGENTE. E MOTTY ALTIORA NON E’ DA MENO

ROSALTIORA TRAVOLGENTE. E MOTTY ALTIORA  NON E’ DA MENO

Inizia con una grande vittoria e un netto 3-0 di Vega Occhiali Rosaltiora contro Bon Prix Team Volley Lessons la seconda fase  del campionato femminile di volley di serie C in un classico big match. La gara tra le due seconde dei gironi della prima fase è stata a senso unico e le ragazze di Andrea Cova hanno disputato una partita ai bordi del perfetto, con un ritmo di gioco al quale le avversarie non hanno saputo porre rimedio: un bombardamento in battuta che ha fatto saltare la ricezione avversaria, una regia lucida, un attacco alquanto prolifico che ha buttato a terra di tutto ed in ogni modo, una ricezione dai numero positivissimi ed una fase muro difesa alquanto edificante. Un match che dunque vede Rosaltiora iniziare alla grande e guardare con fiducia ai prossimi due appuntamenti in trasferta, alquanto tosti.  Bravissime alle ragazze – dice decisamente soddisfatto  Cova – perché hanno giocato una grande partita. Ci eravamo detti che era necessario partire al massimo con attenzione, coraggio e grinta e lo hanno fatto,  per questo devo dire che sono stare ottime ad indirizzare la partita sui giusti binari.    Vega Occhiali Rosaltiora – Bon Prix Team Volley Lessona 3-0 (25-12, 25-12, 25-13)

Meglio non poteva iniziare la fase orologio anche in serie C maschile per Motty Altiora. La compagine di Montserrat Casas Brizzi è tornata a vincere e  si è imposta nettamente al PalaManzini contro Cus Torino:, superate le difficoltà iniziali, la partita è finita 3-1 per i locali con parziali 22-25, 25-14, 25-15, 25-22. Ora Altiora è attesa a Biella contro una squadra certamente forte che non permetterà ai verbanesi di prendersi nessuna pausa e nessun  calo di tensione durante la partita .

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.