RUBA UN PORTAFOGLI E TENTA DI USARE LA CARTA DI CREDITO SOTTRATTA

RUBA UN PORTAFOGLI E TENTA DI USARE LA CARTA DI CREDITO SOTTRATTA

Militari della Stazione Carabinieri di Verbania nel tardo pomeriggio di ieri hanno arrestato R.M., classe 1964, dimorante in Cannobio, ritenuto responsabile di furto aggravato e utilizzo indebito di carta di credito. L’uomo si era introdotto in un negozio del centro di Verbania fingendosi cliente e, dopo aver asportato un portafogli e un telefono cellulare dalle borsette delle commesse, ha tentato di acquistare un cellulare dal valore di 800 euro in un negozio nei pressi all’interno di un centro commerciale. I militari, allertati dalle commesse che avevano subito il furto, dopo aver visionato le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nella zona, si sono messi alla ricerca del soggetto che è stato rintracciato poco dopo in piazza Ranzoni. L’uomo fermato aveva ancora con sé tutta la refurtiva ed è stato accompagnato presso gli uffici della Stazione Carabinieri di Verbania, dove è stato dichiarato in arresto e quindi associato al carcere di Verbania.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.