SI AMPLIA LA RETE DI PISTE CICLOPEDONALI NELLA PIANA DEL TOCE

SI AMPLIA LA RETE DI PISTE CICLOPEDONALI NELLA PIANA DEL TOCE

Nell’ambito del piano per il potenziamento delle piste ciclopedonali, è stato aperto il percorso di collegamento tra la pista ciclopedonale che arriva al Movicentro della stazione ferroviaria e la rete delle piste ciclopedonali della Riserva naturale speciale del Fondo Toce, voluto dall’amministrazione comunale. Il sindaco Silvia Marchionini osserva che si chiude una serie di interventi che rendono tutta la piana del Fondo Toce collegata ai comuni limitrofi, alle strutture turistiche e ricettive sino alla nostra città, con un anello interamente ciclopedonale che collega la Riserva naturale lungo il fiume Toce da Feriolo a Suna e con le piste dell’Ossola. Un intervento importante perché la mobilità dolce è una delle chiavi per attrarre sempre più turisti e un servizio in più per nostri cittadini che vorranno godersi la bellezza del nostro territorio in bicicletta o con una passeggiata. L’assessore ai lavori pubblici Nicolò Scalfi  aggiunge che l’intervento costato 152.000 euro vede un tracciato che parte dal Movicentro e dal nuovo parcheggio multi-piano della stazione, con l’attraversamento protetto della Statale 34 all’altezza della rotonda sino al collegamento con la pista lungo il Toce.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.