“SOGNAVAMO LA LIBERTA'” IN MOSTRA ALLA CASA DELLA RESISTENZA

“SOGNAVAMO LA LIBERTA'”  IN  MOSTRA ALLA CASA DELLA RESISTENZA

“Sognavamo la libertà – I 20 mesi della Resistenza nel Verbano Cusio Ossola” è il titolo della mostra didattica inaugurata  domenica in occasione dell’anniversario dei 42 Martiri e aperta fino al 23 settembre alla Casa della Resistenza di Fondotoce. Essa ricostruisce il periodo tra il settembre 1943 e l’aprile 1945 nel Verbano, Cusio e Ossola, ripercorrendo le tappe di venti mesi cruciali attraverso l’avventura della Resistenza, l’occupazione tedesca e  l’impatto sulla popolazione civile.  Si tratta di una esposizione dedicata in particolare agli studenti delle scuole secondarie di primo grado,  per cui si è fatto ampio ricorso al linguaggio visivo efficace nel sintetizzare e rendere comprensibili informazioni complesse: il pittore, illustratore e concept artist Vittorio Bustaffa  ha realizzato  5 grandi illustrazioni, una per ogni tappa del percorso cronologico, che compongono una suggestiva narrazione per immagini.  Gli approfondimenti tematici sono affidati alla penna di storici/scrittori che hanno partecipato al progetto con contributi originali o attingendo a scritti editi particolarmente significativi.  Proprio per la sua attenzione al linguaggio visivo e in particolare all’arte dell’illustrazione la mostra è entrata a far parte del circuito DI-SEsegnare “Conoscere il territorio attraverso il disegno e le arti”, progetto Interreg Italia Svizzera promosso da Associazione Musei d’Ossola e Asilo Bianco.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.