SUCCESSO TRISTE PER FILIPPO GANNA AL GIRO D’AUSTRIA FUNESTATO DA UNA TRAGEDIA

SUCCESSO TRISTE PER FILIPPO GANNA AL GIRO D’AUSTRIA FUNESTATO DA UNA TRAGEDIA

Sucesso triste per Filippo Ganna che si è imposto oggi nella quarta tappa del Giro d’Austria funestato purtroppo da una tragedia.  In seguito ad una caduta in discesa che lo ha fatto uscire di strada,  ha perso infatti la vita il corridore norvegese Andre Drege di 25 anni  del Team Coop-Repsol, in procinto di firmare con la Jayco-AlUla.  L’attacco decisivo di Ganna nel tratto conclusivo in salita del Grossglockner a Klas, un’ascesa di 12,4 km al 4,1% di pendenza media. E’ il terzo stagionale dopo la seconda tappa a cronometro del Giro d’Italia e nella prova contro il tempo dei Campionati Italiani. Ganna ha cancellato così l’amarezza per il secondo posto nel prologo in terra austriaca e il successo è importante in vista delle Olimpiadi di Parigi, dove sarà impegnato a cronometro e in pista con il quartetto dell’inseguimento. Secondo oggi un ottimo Diego Ulissi,  che conserva la maglia di leader della classifica generale.  Annullata la cerimonia di premiazione e al momento non è certo che si corra l’ultima tappa in programma domani.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.