UN CONVEGNO E UN LIBRO PER IL COMPLEANNO DELLA “DANTE”

UN CONVEGNO E UN LIBRO PER IL COMPLEANNO DELLA “DANTE”

L’attuale Comitato di Verbania e Vco della Società Dante Alighieri nacque nel 1906 come Comitato di Pallanza e fu tra i primi in Italia dopo la nascita della “Dante” in Italia nel 1889.  Essa fu creata soprattutto per gli italiani all’estero (fu pubblicato tra l’altro un manuale dell’emigrante) e il suo percorso è legato alle vicende storiche degli ultimi tre secoli. A livello locale l’attività del Comitato si snoda in collegamento con le vicende culturali e sociali della città e del territorio  cui ha dato un importante contributo e ripercorrerne i 112 anni di storia significa pertanto riscoprire aspetti noti e meno noti di fatti, personaggi, vicende di Verbania in questo lungo periodo.   Le ricerche su documenti d’archivio, giornali d’epoca e altre testimonianze condotte da Leonardo Parachini,  nonché sulla documentazione degli anni più recenti a cura dell’attuale presidente dell’associazione Silvia Magistrini, danno ora vita al libro “”D” come Dante – Storie e testimonianze  della Società Dante Alighieri Comitato di Verbania (1906-2018)”. L’opera verrà presentata ufficialmente in un convegno con lo stesso titolo in programma sabato 10 novembre  alle ore 15.30 a Villa Giulia in occasione dei festeggiamenti di San Leonardo patrono di Pallanza. Interverranno Leonardo Parachini sulla storia del Comitato dalla fondazione al secondo dopoguerra e Silvano Ragozza sulla lingua di Dante ieri e oggi.  All’iniziativa collaborano Assessorato alla cultura, Circolo del Pallanzotto, Archivio di Stato di Verbania e associazione Amici degli Archivi Storici.

Nella foto la conferenza stampa di presentazione del libro e del convegno con Magistrini, assessore Minocci,  Micotti del Circolo del Pallanzotto, Parachini

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.